Derubato del portafogli mentre compra il pane. Tre nomadi bloccate dai passanti alla fermata del bus

Due arrestate ed una denunciata

Immagine di repertorio

Anziano e con importanti difficoltà deambulatorie. La "preda" perfetta per tre ragazze del campo nomadi di strada dell'Aeroporto, che appena lo hanno visto entrare in una panetteria tra via Valdellatorre e corso Cincinnato a Torino, lo hanno seguito per poi derubarlo del portafogli dalla tasca del giubbotto.

Il tutto mentre il figlio della povera vittima era fuori in auto ad aspettarlo. 

Le tre, tutte minori, hanno cercato di scappare via, ma tutte sono state bloccate da alcuni passanti alla fermata dell'autobus "Cincinnato", dove poi è arrivata la polizia che ha così arrestato due di loro per "rapina aggravata in concorso", visti anche i loro precedenti per reati contro il patrimonio.

La terza, senza precedenti, è stata invece denunciata per il medesimo titolo di reato ma anche per "falsa attestazione delle proprie generalità", avendo fornito agli agenti un nome, un cognome ed una età non corrispondenti a quelle vere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Sciopero di 24 ore del trasporto pubblico locale: a rischio i mezzi GTT

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • Ogni giorno portava la sua fidanzata lungo la provinciale per farla prostituire: arrestato

Torna su
TorinoToday è in caricamento