Rapinatore armato minaccia due dipendenti e fugge col bottino

Il colpo in un supermercato

Immagine di repertorio

Lunedì sera, 13 agosto, alle 20 circa un individuo magro, vestito di scuro, con il volto travisato con un passamontagna nero e occhiali da sole, ha preso di mira il supermercato In’s di via Roma 150 a None.

Il rapinatore si è fatto consegnare 550 euro, quanto contenuto nel registratore di cassa, sotto la minaccia di una pistola. Il malvivente ha intimato alla titolare e alla cassiera di rinchiudersi nello sgabuzzino, dandosi poi alla fuga.

Sulla vicenda indagano i carabinieri della locale compagnia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus a Torino: un quarantenne che è stato in contatto con i casi in Lombardia

  • Coronavirus, altri tre casi a Torino: salgono a quattro i contagi in Piemonte

  • Precipita dal quarto piano mentre fa lavori in casa: morto dopo l'arrivo in ospedale

  • Moto trovata in un fosso a bordo strada: centauro morto nonostante i soccorsi

  • Perde il controllo dell'auto che invade la corsia opposta: scontro frontale, ragazzo grave in ospedale

  • Abbandona un sacco lungo la strada: “pizzicato” dalle telecamere e sanzionato dai vigili

Torna su
TorinoToday è in caricamento