Mette a soqquadro la casa e minaccia di morte genitori e nonna: arrestato

Voleva i soldi per la droga

Immagine di repertorio

Ha messo a soqquadro la casa e ha minacciato di morte i genitori e la nonna paterna che si erano rifiutati di dargli i soldi per acquistare la droga.

Uno studente 17enne italiano residente a Nichelino, in via San Quirico, è stato arrestato dai carabinieri sabato 20 aprile 2019 con l'accusa di maltrattamenti in famiglia.

Dopo l'arresto è stato trasferito in un centro di prima accoglienza di Torino.

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • "Quando la bicicletta non sta sul balcone"

  • Bidoni della spazzatura, puliti ed igienizzati: addio cattivi odori

  • La mentuccia, l'erba aromatica buona e salutare

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Tragedia nella serata: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Auto esce di strada e si schianta contro un albero, medico grave in ospedale

  • Addio a Sabino, una roccia sul ring e un papà dolcissimo

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

Torna su
TorinoToday è in caricamento