Mette a soqquadro la casa e minaccia di morte genitori e nonna: arrestato

Voleva i soldi per la droga

Immagine di repertorio

Ha messo a soqquadro la casa e ha minacciato di morte i genitori e la nonna paterna che si erano rifiutati di dargli i soldi per acquistare la droga.

Uno studente 17enne italiano residente a Nichelino, in via San Quirico, è stato arrestato dai carabinieri sabato 20 aprile 2019 con l'accusa di maltrattamenti in famiglia.

Dopo l'arresto è stato trasferito in un centro di prima accoglienza di Torino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo un giornata di sciopero: possibili disagi

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Le "soffia" il parcheggio e lui scende dall'auto, la insulta e le stringe il collo

Torna su
TorinoToday è in caricamento