Donna soccorsa in strada da un passante: sul suo corpo alcune ferite, portata in ospedale

Ha riferito ai carabinieri di non ricordare nulla

Immagine di repertorio

È mistero su quanto accaduto a una giovane donna soccorsa in strada a Nichelino da un uomo che l’ha trovata appoggiata al muro di uno stabile di via Moncenisio, dolorante per alcune ferite tra le quali vi sarebbero anche segni di strangolamento al collo.

Un'ambulanza del 118 l'ha portata al Santa Croce di Moncalieri. La prognosi dovrebbe essere inferiore ai 20 giorni. Al momento i carabinieri procedono per lesioni. La donna, straniera, sentita più volte anche in presenza di un interprete, ha riferito ai militari di non ricordare nulla.  

+++Notizia in aggiornamento+++

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Viaggia sull'auto modificata: multa di 640 euro, veicolo sospeso dalla circolazione

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

Torna su
TorinoToday è in caricamento