Slot machine non in regola: maxi-multa da 78mila euro per il titolare

Trentanove apparecchiature sequestrate

Immagine di repertorio

Ammonta a ben 78mila euro la salatissima multa comminata oggi, venerdì 19 luglio 2019, dagli agenti della polizia locale del IV Comando San Donato e dai carabinieri in una sala gioco e scommesse di via Livorno e via Costaguta.

Durante il controllo, infatti, sono state sequestrate 39 macchinette slot non a norma. Per ognuna di loro, il gestore, di nazionalità italiana, è stato sanzionato con 2mila euro di multa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus a Torino: un quarantenne che è stato in contatto con i casi in Lombardia

  • Contagio Coronavirus, i casi a Torino adesso sono tre

  • Emergenza Coronavirus: chiuse due aziende e le scuole, montate tende da campo davanti agli ospedali

  • Moto trovata in un fosso a bordo strada: centauro morto nonostante i soccorsi

  • Perde il controllo dell'auto che invade la corsia opposta: scontro frontale, ragazzo grave in ospedale

  • Abbandona un sacco lungo la strada: “pizzicato” dalle telecamere e sanzionato dai vigili

Torna su
TorinoToday è in caricamento