Tragedia: muore dopo aver fatto la spesa al supermercato

Probabile infarto

Il supermercato luogo della tragedia

Un uomo di 63 anni è morto, nella tarda mattinata odierna, 6 maggio 2019, all'interno del supermercato "Esselunga" di corso Traiano 131 a Torino, dopo essere stato colto da malore. 

L'uomo stava facendo la spesa quando, all'improvviso, si è accasciato al suolo. E' arrivata quasi immediatamente un'ambulanza del 118, chiamata da altri clienti attraverso il numero unico di emergenza "112".

Ma nonostante i tentativi di rianimazione, per lui non c'è stato nulla da fare. Sul posto anche gli agenti della polizia di Stato, per le indagini di rito, e con loro anche il medico legale. 

Il supermercato è rimasto chiuso fino al termine delle operazioni di recupero della salma. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Mancano le autorizzazioni per vendere: chiusa la panetteria del centro commerciale

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Motociclista perde la vita dopo lo scontro con una macchina

Torna su
TorinoToday è in caricamento