Una vita dedicata all’impegno sociale, l’addio del quartiere a Gino Fois

E’ mancato a 83 anni il Presidente del Circolo Arci Risorgimento

E’ morto mercoledì 4 luglio Gino Fois, Presidente del Circolo Arci Risorgimento. Classe 1935, Foi è mancato all'affetto della sua famiglia e di tutti i Soci. LA Presidenza ARCI Torino, in rappresentanza di ARCI, dichiara: “Siamo orgogliosi di averlo conosciuto, siamo orgogliosi di portare nelle nostre vite il ricordo di una costante militanza, una vita di coerente dedizione nei confronti degli altri e di quell'agire sociale che di questi tempi è cosa rara e preziosa. Un vita trascorsa all'insegna di quelli che per noi sono e rimangono principi intoccabili: antifascismo, libertà e democrazia. Principi per i quali ha militato e combattuto, costruito e vissuto. Resterà per noi un esempio”.

Gino Fois lascia la moglie Luciana, il figlio Fabio con la sua sposa Nadia e la loro figlia Irene. I funerali si svolgeranno sabato 7 luglio alle 9 presso la parrocchia Resurrezione del Signore in via Monterosa 150. Dopo la funzione ci si fermerà davanti al Circolo Risorgimento per un ultimo saluto e alle 10.15 si svolgerà il rito di commiato al cimitero Monumentale in corso Novara.

Profilo di Gino Fois

Gino nasce nel 1935, figlio di una famiglia antifascista, da subito si impegna politicamente in un percorso lungo che attraversa la storia di questo paese dal Partito Comunista fino al Partito Democratico; ma soprattutto Gino è stato un uomo di Arci e del Circolo Risorgimento che ha fatto nascere e crescere e a cui ha dedicato gran parte della sua vita. E' in questi spazi che con costante operosità e disponibilità ha saputo costruire una casa per il tempo libero di molti ed è stato capace di legare in maniera indissolubile la sua azione sociale, culturale e politica al suo quartiere, Barriera di Milano. 
 
 

Potrebbe interessarti

  • Il ponte tibetano più lungo del mondo: l'avventura da non perdere a un'ora da Torino

  • La Giardiniera, l'antipasto alla piemontese

  • Sagre, feste e prodotti tipici: 6 appuntamenti da non perdere a luglio

  • Come difendersi dai ladri d'appartamento in estate

I più letti della settimana

  • Tragedia nella serata: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Paura in paese: auto esplode pochi secondi dopo essere stata parcheggiata

  • Tragedia nel condominio, uomo si toglie la vita gettandosi dal balcone  

  • Litigio stradale con l'automobilista che lo colpisce, ma lui è un campione di pugilato e lo mette KO

  • Terribile scontro fra due veicoli: morto un papà, due feriti

  • Auto esce di strada e si schianta contro un albero, medico grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento