Furto in ospedale, rubate le fiale di morfina contenute nella cassaforte

Immagine di repertorio

Alcune fiale di morfina sono state rubate domenica mattina, 25 novembre, dalla cassaforte del reparto di medicina generale dell’ospedale Santa Croce di Moncalieri. Sono stati i medici di turno ad avvertire la direzione sanitaria che ha subito sporto denuncia ai carabinieri. Secondo le ricostruzioni, lo sportello della cassaforte dapprima sarebbe stato leggermente forzato e solo in un secondo momento il ladro, non riuscendo a completare l’opera, avrebbe usato la chiave giusta per aprirla. 

Sulla vicenda la direzione dell’ospedale ha avviato un’indagine interna. Sembra un colpo studiato quasi alla perfezione da qualcuno che, chissà per quale motivo, il reparto lo conosce bene. Non solo il reparto, ma anche il grado di rischio perché la domenica è il giorno di minor passaggio rispetto al resto della settimana, in una zona, inoltre, in cui non ci sono telecamere di sorveglianza.  

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane si toglie la vita sparandosi un colpo di pistola

  • Tempo libero, cosa fare a Torino e dintorni sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Nel garage nascosta la merce del noto supermercato: un denunciato

  • Auto in fiamme nella notte: distrutti 5 veicoli in sosta

  • Accoltella il fratello dopo una violenta lite: ferito all'addome e al torace

  • Incidente alla rotonda per l'ingresso in tangenziale: mezz'ora di disagi e code

Torna su
TorinoToday è in caricamento