Aggredisce, insulta e minaccia di morte i finanzieri: arrestato

Una bravata finita male

Immagine di repertorio

Quando hanno visto passare la pattuglia della Guardia di Finanza, nella zona del parco del Valentino, hanno iniziato ad urlare parolacce e a fare gestacci. 

L’equipaggio dei Baschi di Verdi del Gruppo Torino ha fermato la macchina e ha raggiunto i quattro, che fin da subito si sono dimostrati poco collaborativi. Un 30enne, F.G., in particolar modo, ha iniziato a inveire furiosamente contro di loro, insultandoli e persino minacciandoli di morte. 

Nonostante i tentativi di farlo ragionare e di riportarlo alla calma, il 30enne ha addirittura tentato di aggredirli fisicamente. E così è scattato l'arresto, mentre l'uomo cercava di liberarsi di alcune dosi di droga che aveva nelle tasche.

Durante il tragitto verso gli uffici delle Fiamme Gialle, l’uomo ha continuato a minacciare pesantemente i Finanzieri che, una volta arrivati in caserma, non hanno potuto fare altro che richiedere l’intervento dei sanitari del 118 per evitare che potesse arrecare danno a sé e ai militari.

L'uomo - già noto alle forze dell’ordine per furti, rapine e violenza sessuale - ora si trova ricoverato alle Molinette ed è in stato di arresto per violenza, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Inferno nella notte: bruciano cataste di carta nella ditta, le ceneri volano sui balconi

  • La folle corsa di due carri-attrezzi a 120 km/h: patenti ritirate ai conducenti, multe per 2.700 euro

  • Investita da un'auto impazzita alla fermata del bus, è in condizioni gravi

  • Omicidio-suicidio nella villetta: marito uccide la moglie con un colpo di balestra e poi si toglie la vita

  • Scende dopo lo scontro con un'altra auto e viene investito: morto

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

Torna su
TorinoToday è in caricamento