Si presenta ubriaco dalla ex moglie e aggredisce i carabinieri: arrestato

Chiamati dalla donna per paura

Si è presentato a casa della sua ex moglie, dove invece non avrebbe dovuto essere, visto il divieto di avvicinamento che il giudice gli aveva imposto nei mesi scorsi. 

Ma l'altra sera, quell'uomo di 50 anni era anche palesemente ubriaco. A tal punto da far spaventare la donna. 

Tutto è successo alle porte di Carmagnola. La ex moglie, a quel punto, si è rifiugiata in camera da letto ed ha chiamato il numero unico di emergenza "112". 

I carabinieri di Carmagnola sono arrivati praticamente subito, cercando di far calmare l'uomo, portandolo a più miti consigli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma, di tutta risposta, il 50enne ha provato ripetutamente a colpire i militari, che a quel punto non hanno potuto fare altro che arrestarlo con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Bimba di sette anni morsa da una vipera mentre passeggia con i genitori: è grave

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Mascherine obbligatorie questo fine settimana anche all'aperto, ma solo nei centri abitati

  • Allarme in casa: bambino di 10 anni gravemente ustionato mentre fa un esperimento per la scuola

Torna su
TorinoToday è in caricamento