In casa nascondevano 3 chili di marijuana ed eroina: arrestati due giovani

Durante un controllo dei carabinieri

La droga sequestrata

Oltre 3 chili di droga nascosti in casa. E' quanto hanno trovato i carabinieri di Mathi in un'abitazione di via San Michele a Grosso Canavese. 

I militari l'hanno scoperto a seguito di una indagine mirata al contrasto dello spaccio di droga nella zona del Ciriacese e delle Valli di Lanzo.

Nei guai, questa mattina, venerdì 11 gennaio 2019, sono finiti due giovani fratelli di Aramengo (AT): il primo, di 20 anni, nato a Carmagnola. Il secondo, di 25 anni, nato a Savigliano. Per loro l'accusa è di detenzione di droga ai fini di spaccio.

I due vivevano a Grosso nell'alloggio del 20enne, che era sottoposto all'obbligo di firma proprio nel Comune alle porte di Lanzo.

Durante la perquisizione sono stati trovati 2.6 chili di marijuana e quasi 10 grammi di eroina, oltre ad un bilancino di precisione e altro materiale per il confezionamento delle diverse dosi di sostanza stupefacente. 

Droga e materiali sono stati immediatamente posti sotto sequestro: i due, invece, sono stati portati in carcere a Ivrea, in attesa del processo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (6)

  • Povero stufo....vai a denunciare la Redazione per favoreggiamento ( a detta tua ) o vai di persona in Redazione, nella sala lagne in tuo onore.

  • Eccellente operazione!

  • Stufo presidente

  • .... hai perfettamente ragione, ma a me c'è sempre qualcuno che dà addosso.... ;-)

  • prima di buttare la chiave bisogna fargliela mangiare tutta e poi, come scrivi, buttare la chiave.

  • Buttare la chiave...

Notizie di oggi

  • Video

    Rubavano automobili per smontarle e rivenderne i pezzi, tre denunciati: video

  • Cronaca

    Ex vicesindaco accusato di avere ucciso il figlio: esce dal carcere, va ai domiciliari

  • Cronaca

    Ghiaccio, incidenti e guasti sulla ferrovia: treni in ritardo fino a 65 minuti

  • Cronaca

    Riesce a farsi accreditare l'assegno scoperto e falso, poi prosciuga il conto: tre denunciati

I più letti della settimana

  • Follia in centro città: ferito un uomo con tre colpi d'accetta, aggressore in fuga

  • Spari in piazza: rapinato un furgone portavalori, ferita una guardia giurata

  • Doppio incidente nella notte: auto impazzita travolge tre persone, ferito gravemente il conducente

  • Giornata di passione per il trasporto pubblico: quattro ore di sciopero

  • Colpita al volto dal pallone calciato da CR7. Ora Elena spera: "Cristiano invitami a cena"

  • Omicidio all'ex Moi: trovato uomo con il cranio fracassato

Torna su
TorinoToday è in caricamento