In casa nascondevano 3 chili di marijuana ed eroina: arrestati due giovani

Durante un controllo dei carabinieri

La droga sequestrata

Oltre 3 chili di droga nascosti in casa. E' quanto hanno trovato i carabinieri di Mathi in un'abitazione di via San Michele a Grosso Canavese. 

I militari l'hanno scoperto a seguito di una indagine mirata al contrasto dello spaccio di droga nella zona del Ciriacese e delle Valli di Lanzo.

Nei guai, questa mattina, venerdì 11 gennaio 2019, sono finiti due giovani fratelli di Aramengo (AT): il primo, di 20 anni, nato a Carmagnola. Il secondo, di 25 anni, nato a Savigliano. Per loro l'accusa è di detenzione di droga ai fini di spaccio.

I due vivevano a Grosso nell'alloggio del 20enne, che era sottoposto all'obbligo di firma proprio nel Comune alle porte di Lanzo.

Durante la perquisizione sono stati trovati 2.6 chili di marijuana e quasi 10 grammi di eroina, oltre ad un bilancino di precisione e altro materiale per il confezionamento delle diverse dosi di sostanza stupefacente. 

Droga e materiali sono stati immediatamente posti sotto sequestro: i due, invece, sono stati portati in carcere a Ivrea, in attesa del processo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Piemonte riaperto da mercoledì in entrata e uscita, stop all'obbligo di mascherine all'aperto

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Allarme in casa: bambino di 10 anni gravemente ustionato mentre fa un esperimento per la scuola

  • Si scontrano due auto all'incrocio: morta una donna e ferita sua figlia

Torna su
TorinoToday è in caricamento