Picchia la moglie perché non vuole separarsi: padre di famiglia arrestato

Botte e minacce anche alla figlia

Immagine di repertorio

Voleva separarsi dal marito perché infedele e troppo aggressivo. Perché da troppo tempo era costretta a subire le minacce e le botte da parte di quell'uomo. Spesso e volentieri a rimetterci era anche la figlia maggiorenne, che subiva lo stesso medesimo trattamento.

"Da due anni mi picchiava con violenza. A volte ci picchiava. Non voleva che ci separassimo. Una volta mi ha detto chiaramente: se lo fai ti sfregio la faccia con l'acido", ha detto la donna agli agenti del commissariato Mirafiori e della Squadra Volante qualche giorno fa, quando sono intervenuti chiamati dai vicini, impauriti per le urla e le richieste d'aiuto che provenivano dall'appartamento di fronte.

Nei guai è finito un 49enne romeno, arrestato per maltrattamenti in famiglia. Ora si trova in carcere. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (8)

  • Avatar anonimo di Giulio Fox
    Giulio Fox

    Romagna mia, Romagna in fiore, tu sei la stella, tu sei l'amore. Quando ti penso, vorrei tornare dalla mia bella al casolare.

  • Per carita'anche gli italiani fanno la loro parte,picchiando,massacrano,uccidono donne,pero'tra rumenia,magrebia,albania,non so chi sia meglio!!

  • Avrebbe dovuto integrarsi, cioe accettare che sua moglie la dia a destra e a sinistra e stare zitto, lavorare come un cretino portare i soldi a casa cosi la signora li spende fino all'ultimo centesimo e sperare che lei non chieda divorzio...cosi come fanno il 90% degli cornuti Italiani che non hanno le palle di dire nulla, quanto mi fa pena questo paese ;)

  • Avatar anonimo di Giulio Fox
    Giulio Fox

    Formula risolutiva ed efficace: bromuro & lavori forzati ad oltranza... come sempre !

  • meno male

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Tir sbanda ed esce dalla tangenziale rimanendo su un fianco: carico di carne si rovescia nel fosso

  • Cronaca

    Uccisero un giardiniere per errore: chieste due condanne a 30 anni di carcere

  • Cronaca

    Cadavere avvistato nel fiume, difficili le operazioni di recupero

  • Cronaca

    Il suo cane abbaia troppo, i vicini chiamano i carabinieri ma lei li aggredisce: arrestata prostituta

I più letti della settimana

  • Ragazza di 15 anni si suicida nel parco: il suo corpo trovato impiccato a un albero

  • Daniele è stato ritrovato: un telespettatore chiama la trasmissione televisiva

  • Impresa Champions, Ronaldo festeggia al ristorante: per lui un'ovazione da star

  • Rapina nel supermercato: banditi armati di pistola fuggono col bottino

  • Accoltella il vicino di casa al culmine di una lite su questioni condominiali: arrestato

  • Intimidazioni e attentati, operazione contro la 'ndrangheta: 16 arresti

Torna su
TorinoToday è in caricamento