Schiaffi, calci e pugni alla compagna. Sotto gli occhi della figlioletta: arrestato dalla polizia

Per colpa di un messaggio sul cellulare

Immagine di repertorio

Un messaggio inviato sul cellulare della sua compagna, arrivato nella tarda serata di lunedì 7 gennaio 2019. Un messaggio che ha scatenato, in un brasiliano di 49 anni, un vero e proprio raptus di gelosia. A tal punto che l'uomo si è scagliato contro la sua metà, iniziando a schiaffeggiarla e a prenderla a calci e pugni. 

Il tutto sotto gli occhi della figlia, una bambina di soli quattro anni, che per paura si è nascosta sotto il tavolo, in cucina.

La donna, nonostante l'evidente stato di shock, ha avuto la forza di prendere il cellulare e chiamare la polizia, subito arrivata in quell'appartamento nel rione Parella. 

Gli agenti della Squadra Volante, una volta all'interno, hanno trovato l'alloggio a soqquadro, la donna in evidenza stato di shock, l'uomo in stato di agitazione e la bambina nascosta sotto il tavolo. 

La vittima, nonostante il pianto, ha spiegato ai poliziotti come pochi giorni prima gli avesse chiesto una pausa di riflessione proprio perché il rapporto tra i due era piuttosto teso: agli agenti ha anche detto di essere stata picchiata da lui diverse volte.

Per il 49enne sono scattate le manette nella notte di martedì 8 gennaio 2019, per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali, avendo causato alla convivente ecchimosi multiple.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (26)

  • Di cui sei detentore del podio e titolo, che nessuno può/potrà mai toglierti. Una prece.

  • Rhyscemo, Rhyscemo...

  • il titolo, di meno intelligente di un lombrico, lo detieni e lo rappresenti in modo ineccepibile. Titolo onorifico conferitoti dalla Nazione, per meriti. Il tuo ' nome ' , la tua ' esistenza ' (?) è già il peggior insulto.

  • ... sei meno intelligente di un lombrico, ma almeno stavolta equipararti l'hai copiato e incollato giusto.... adesso ho capito, ti fai insultare per imparare l'italiano...

  • Il posto nella leggenda oggi e per sempre, e' tuo per diritto meritorio, per riconoscimento e dovere Nazionale, perché nessuno può e potrà equipararti. La precedenza a togliere l'incomodo come mia madre, ti e' dovuta meritoriamente.

  • .... e di nuovo "equiparati", povero ignorante, a dimostrazione ulteriore(.... non ce n'era bisogno, eh, anche se smetti di scrivere idiozie ormai per generazioni verrà tramandata la leggenda del Richoglyone....) che sei talmente stupido che più che copiare ed incollare non riesci....ci va ancora tanto, prima che togli l'incomodo come tua madre?

  • Nessuno nemmeno impegnandosi riesce, ne riuscirà ad equiparati come mentecatto, di cui impeccabilmente detieni e deterrai podio e titolo meritorio. In quanto a fare pena sei e sarai capofila dove, solo su Torino Today e Today, ti permettono di scrivere per atto umanitario, dedicando in tuo onore un'apposita sala lagne. Una prece.

  • .... faresti ridere, se fossi un comico, invece così non fai neanche pena... posso stare tranquillo dove sono, a un mentecatto come te può dare spazio solo Torino today...

  • Recati di persona a sporgere denuncia per stalking e denuncia la Redazione per favoreggiamento.

  • Cosi,di persona puoi sporgere denuncia per stalking e denunciare la Redazione per favoreggiamento.

  • Verifica se puoi stare tranquillo, scegli tu se Tenenza C.C. o Commissariato P.S.

  • Ahahahahah!!!! Superpagliaccio!!!! Finché non arrestano te per stalking e la redazione per favoreggiamento io di sicuro posso stare tranquillo, mentecatto!!!

  • Di cui detieni incontrastabile il titolo e detentore indiscusso del podio. Anche la Polizia Postale ha i tuoi dati.

  • ... vieni, vieni, Richoglyone, tanto I miei dati in redazione ci sono... pagliaccio...

  • Vengo a trovarti io stufo...

  • Riccardo, inizi Lei con il suo, poi vedremo..

  • Vai a dirglielo di persona a questa donna e anche alle altre donne. Ti caghi, vero? Visto che non hai problemi(?) a dire in faccia le cose..

  • Bastava che fossero rimasti a casa loro e non ci sarebbe stata nessuna notizia da leggere.... tutti fuori dalle balle, insieme ai Richoglyoni e ai giornalai faziosi....

  • ricchyone, vai fo ttere tuo padre

  • Richoglyone, fatti beccare che insegno a te a cagare, povero idiota decerebrato....

  • Ti caghi , stufo a dirglielo di persona a quella donna e non solo lei?

  • Sei ignorante e becero come una capra della Val Susa, rigorosamente italiana

  • Riusciamo a tenerlo qualche anno in galera togliendogli magari la patria potestà?

  • Povera bimba cosa gli e toccato ad assistere..quelli sono traumi..che potrebbe portarsi tutta la vita

  • ottimo lavoro delle nostre forze di polizia peccato che saranno rese vane da una sentenza clemente del giudice, vedi recente sentenza vergognosa.

  • La legge dice che si può, perché arrestato?

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Esce per le compere e viene uccisa: il suo cadavere trovato nei giardini della chiesa

  • Cronaca

    Già espulso, per evitare il controllo colpisce un poliziotto e cerca rifugio nel supermercato

  • Cronaca

    Ridotta in schiavitù e costretta a mettere il velo: scappa e fa arrestare il suo compagno

  • Cronaca

    Colpi di fucile contro la pizzeria chiusa: era per costringere la titolare a vendere, un arresto

I più letti della settimana

  • Follia in centro città: ferito un uomo con tre colpi d'accetta, aggressore in fuga

  • Spari in piazza: rapinato un furgone portavalori, ferita una guardia giurata

  • Nuvole su Torino, è attesa la neve

  • Doppio incidente nella notte: auto impazzita travolge tre persone, ferito gravemente il conducente

  • "Costretta ad assistere ai rapporti sessuali della mamma": donna e suo amante a processo

  • Giornata di passione per il trasporto pubblico: quattro ore di sciopero

Torna su
TorinoToday è in caricamento