Aggredisce e insulta la ex compagna sul posto di lavoro

Arrestato dai carabinieri

Immagine di repertorio

A poche ore dalla festa degli Innamorati, a Mathi si consuma l'ennesima storia di maltrattamenti verso una donna.

Un uomo di 65 anni, di San Francesco al Campo, è stato arrestato dai carabinieri dopo aver aggredito e insultato, sul posto di lavoro, la ex compagna, una donna di Mathi di 60 anni.

L’uomo, nella giornata di ieri, lunedì 12 febbraio 2018, è andato a trovarla a lavoro e, poco dopo, ha iniziato ad aggredirla. Nello stesso identico modo dei giorni precedenti, visto che quasi ogni giorno si recava nel posto di lavoro dell'ex compagna.

Il 65enne non ha mai accettato la fine di quella storia d'amore, conclusa quando la donna è scappata via disperata, tornando dalla sua famiglia, stufa di essere picchiata, quasi sempre per futili motivi.

"E' dal 2010 che vengo picchiata. Era ora di denunciare e di porre fine a questo incubo", ha detto la donna ai militari di Mathi. 

La vittima si è fatta accompagnare a casa da un’amica e poi ha chiamato i carabinieri. L'uomo è stato arrestato mentre era appostato fuori dall’abitazione della donna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

  • Sciopero di 24 ore del trasporto pubblico locale: a rischio i mezzi GTT

Torna su
TorinoToday è in caricamento