Allarme malaria: due nuovi casi al vaglio dei medici

Ricoverati in ospedale per accertamenti

L'ospedale di Chivasso

Due nuovi casi di malaria nel Chivassese.

Nella tarda serata di ieri, sabato 30 dicembre 2017, due ragazzi di 14 e 18 anni della Sudan, che erano venuti a trovare il padre per qualche giorno di vacanza a Caluso, sono stati colti da malore, più precisamente con febbre accompagnata da mal di testa, forte sudorazione, dolori muscolari, nausea e vomito.

Di qui il ricovero d'urgenza nell'ospedale di corso Galileo Ferraris di Chivasso, con i medici che dopo qualche accertamento hanno subito capito come si trattasse di malaria.

Già nella notte, i due ragazzi sono stati trasferiti uno all'ospedale Amedeo di Savoia di Torino ed uno all'ospedale di Asti, nel reparto malattie infettive.

L'Asl To4 ha precisato come "non ci sia alcun problema per la popolazione e non ci sono rischi di epidemie". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (7)

  • Avatar anonimo di Ohm
    Ohm

    .....''la malaria si trasmette con la puntura di parassita del ceppo Plasmodium.......'' ....Allora visto che la zanzara che trasemtte non ha habitat in Italia perchè tutte queste precauzioni sui due malati? Oramai la zanzara è volata via dai loro corpi!

  • I rischi ci sono eccome,infami, però bastava non farli entrare,e cacciare piuttosto anche il padre,altro che curarli a nostre spese!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cadavere avvistato nel fiume, difficili le operazioni di recupero

  • Incidenti stradali

    Tir sbanda ed esce dalla tangenziale rimanendo su un fianco: carico di carne si rovescia nel fosso

  • Cronaca

    Pentito rivela: "L'ex campione Lentini ha pagato il pizzo"

  • Cronaca

    Uccisero un giardiniere per errore: chieste due condanne a 30 anni di carcere

I più letti della settimana

  • Ragazza di 15 anni si suicida nel parco: il suo corpo trovato impiccato a un albero

  • Daniele è stato ritrovato: un telespettatore chiama la trasmissione televisiva

  • Rapina nel supermercato: banditi armati di pistola fuggono col bottino

  • Accoltella il vicino di casa al culmine di una lite su questioni condominiali: arrestato

  • Intimidazioni e attentati, operazione contro la 'ndrangheta: 16 arresti

  • La Dea Bendata "bussa" nella cittadina: vinti 2 milioni di euro con un "Gratta e vinci"

Torna su
TorinoToday è in caricamento