Allarme malaria: due nuovi casi al vaglio dei medici

Ricoverati in ospedale per accertamenti

L'ospedale di Chivasso

Due nuovi casi di malaria nel Chivassese.

Nella tarda serata di ieri, sabato 30 dicembre 2017, due ragazzi di 14 e 18 anni della Sudan, che erano venuti a trovare il padre per qualche giorno di vacanza a Caluso, sono stati colti da malore, più precisamente con febbre accompagnata da mal di testa, forte sudorazione, dolori muscolari, nausea e vomito.

Di qui il ricovero d'urgenza nell'ospedale di corso Galileo Ferraris di Chivasso, con i medici che dopo qualche accertamento hanno subito capito come si trattasse di malaria.

Già nella notte, i due ragazzi sono stati trasferiti uno all'ospedale Amedeo di Savoia di Torino ed uno all'ospedale di Asti, nel reparto malattie infettive.

L'Asl To4 ha precisato come "non ci sia alcun problema per la popolazione e non ci sono rischi di epidemie". 

Potrebbe interessarti

  • Scarafaggi in casa? Ecco come allontanarli

  • Come vestirsi ad un matrimonio estivo? Tutti i consigli, dall'abito agli accessori

  • Auto sui binari del tram

  • Festival musicali: la guida ai concerti dell'estate 2019 a Torino e in Piemonte

I più letti della settimana

  • Si toglie la vita gettandosi dal balcone: muore un uomo

  • Si toglie la vita con un colpo di pistola: aveva solo 30 anni

  • Scontro tra auto e moto sul rettilineo: morto giovane centauro

  • Violenta grandinata in tutta l'area metropolitana: chicchi di diversi centimetri

  • Addio a Max e alla sua passione per i motori, il ricordo degli amici

  • Due torinesi muoiono in un incidente negli Stati Uniti: investiti da un tir dopo la caduta in moto

Torna su
TorinoToday è in caricamento