Cade lungo l’argine del fiume, pedone recuperato dai vigili del fuoco

Immagine di repertorio

Un uomo italiano, di 61 anni, è caduto accidentalmente nella Dora Riparia nella mattinata di venerdì 7 dicembre poco dopo le 8.

Il pedone ha perso l’equilibrio ed è finito lungo l’argine del fiume dove è stato recuperato dai vigili del fuoco nella zona della passerella pedonale del Campus Einaudi.

Il malcapitato, trasportato al San Giovanni Bosco, ha riportato varie contusioni e si è rotto il naso. Sul posto è giunta anche la polizia.  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento