Il ladro di liquori si ferisce e va in ospedale, dove trova i carabinieri: denunciato

Preso di mira un Dopolavoro

Immagine di repertorio

Lo hanno trovato in ospedale a Chieri, mentre veniva medicato per le ferite riportate dopo aver cercato di rubare all'interno del "Dopolavoro" di Buttigliera d'Asti.

"Sì, sono stato io", ha detto il ladro - un 43enne pregiudicato originario di Verbania - ai carabinieri della stazione di Castelnuovo Don Bosco e dei colleghi della compagnia di Villanova d’Asti, prima che lo denunciassero per tentato furto.

I fatti sono avvenuti lo scorso sabato 22 settembre 2018, nel cuore della notte. L'uomo si era ferito dopo aver infranto il vetro della porta d’ingresso del circolo anziani.

Secondo gli inquirenti, avrebbe voluto asportare le numerose bottiglie di liquore custodite all’interno del circolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Viaggia sull'auto modificata: multa di 640 euro, veicolo sospeso dalla circolazione

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

Torna su
TorinoToday è in caricamento