Tragedia evitata in stazione, donna tenta di gettarsi sotto il treno

Il macchinista ha scongiurato il tentativo di suicidio

Immagine di repertorio

Bloccata la linea Torino-Ceres intorno alle 13 di oggi, venerdì 5 ottobre, per un tentato suicidio messo in atto da una donna, ma non portato a termine grazie alla prontezza di riflessi del macchinista che ha evitato la tragedia. L’episodio è avvenuto a ridosso della stazione di Lanzo e ha visto coinvolto un treno che arrivava da Germagnano. La circolazione ferroviaria è stata interrotta temporaneamente interrotta tra Lanzo e Mathi fino alle 14.20.

Il gesto disperato

 Il macchinista è riuscito a bloccare il convoglio prima che questo investisse la donna che voleva suicidarsi lasciandosi travolgere dal treno in corsa. L’uomo si è accorto della signora seduta sui binari, ha usato il segnalatore acustico più volte, ma lei non si è spostata. A quel punto ha azionato tutti i freni a disposizione riuscendo a fermare il mezzo in tempo, prima di colpire la donna che è rimasta illesa. La signora, 55enne, è poi stata recuperata dai medici e dagli infermieri e trasportata all’ospedale di Ciriè. Sul posto anche i carabinieri.  
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Terribile schianto nel sottopasso, ma è la scena della fiction con Raoul Bova

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Maxi-tamponamento in tangenziale: coinvolti cinque veicoli, traffico paralizzato

  • Scossa serale di terremoto: avvertita dalla popolazione, ma nessun danno

Torna su
TorinoToday è in caricamento