Entra in casa e gli ruba il portafoglio: la vittima lo scopre e lo fa arrestare

Dopo un breve inseguimento

I carabinieri vicino alla stazione di Airasca

Ha approfittato dell'assenza del proprietario per entrare in quell'abitazione e rubare il portafoglio, dove all'interno c'erano quasi 170 euro.

Ma non ha fatto i conti con la stessa vittima, che proprio in quei frangenti stava facendo ritorno a casa. Di qui l'inseguimento, nel pomeriggio di giovedì 1 novembre 2018 ad Airasca, nella zona della stazione ferroviaria.

La vittima è riuscita, correndo, a chiamare i carabinieri, con i militari della stazione di Vigone che sono riusciti a mettere le manette ai polsi di un uomo di 50 anni, residente a Giaveno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I soldi, che sono stati trovati addosso al ladro, sono stati riconsegnati al legittimo proprietario. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Bimba di sette anni morsa da una vipera mentre passeggia con i genitori: è grave

  • Tragedia nel bosco: ragazzina di 16 anni trovata impiccata a un albero

  • "L'abbraccio tricolore" delle Frecce, lo spettacolo nel cielo di Torino: foto e video

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Mascherine obbligatorie questo fine settimana anche all'aperto, ma solo nei centri abitati

Torna su
TorinoToday è in caricamento