I ladri rubano dentro ad un'auto: un residente vede tutto e li fa arrestare dalla polizia

Nel cuore della notte

Immagine di repertorio

I topi d'auto non si fermano neanche durante il periodo estivo. Anche lo scorso giovedì 13 luglio 2018, quando nella zona di San Donato due ladri di nazionalità marocchini sono stati arrestati dalla Squadra Volante.

I due erano stati visti da un residente in via Vidua mentre stavano spaccando i vetri di un’autovettura parcheggiata per strada e, dopo averne rovistato l’abitacolo, sono poi scappati con la refurtiva.

Ma il residente, oltre a chiamare la polizia, ha anche fornito alla centrale operativa importanti dettagli per trovarli e farli arrestare.

Gli uomni della Volante, in poco tempo, riescono a trovarli e ad arrestarli per furto aggravato in concorso: si tratta di un 26enne e un 33enne, già noti alle forze dell'ordine, e che sono stati trovati in possesso della refurtiva, ovvero due paia di occhiali da sole ed un giubbino di pelle, successivamente riconsegnati al legittimo proprietario. A carico del 33enne è stato trovato e sequestrato un cacciavite.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • "Da domani la strada sarà piena di veleno per i vostri cani" e i residenti insorgono sul web

  • Doppia scossa di terremoto a mezz'ora l'una dall'altra: avvertite dalla popolazione

  • Scontro violento fra auto: i vigili del fuoco estraggono due ragazze dalle lamiere

  • Velocità rilevata con autovelox e telelaser: le vie interessate dai possibili controlli

  • Emergenza smog, tornano le limitazioni strutturali dopo la giornata di sciopero

Torna su
TorinoToday è in caricamento