In trasferta da Torino a Trento: nell'auto arnesi da scasso e spray al peperoncino

Due donne, di cui la conducente senza patente, fermate a bordo di un'auto sprovvista di assicurazione

Avevano due lunghi cacciaviti, forbici, chiavi inglesi e guanti le due donne, cittadine croate, fermate a Trento dalla Polizia Locale. Le due si trovavano a bordo di un'auto priva di assicurazione e intestata a un torinese. La donna alla guida era inoltre sprovvista di patente. Nella borsetta dell'altra è stato anche ritrovato uno spray al peperoncino all'apparenza fuori norma.

Il sospetto è che le due potessero avere "obiettivi" tutt'altro che turistici per trovarsi a Trento. Oltre le sanzioni relative al veicolo ed alla guida senza patente sono state anche denunciate per possesso ingiustificato di arnesi da scasso. Le sanzioni superano i 2.700 euro, mentre la denuncia sarà presa in carico dall'Autorità giudiziaria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • La folle corsa di due carri-attrezzi a 120 km/h: patenti ritirate ai conducenti, multe per 2.700 euro

  • Omicidio-suicidio nella villetta: marito uccide la moglie con un colpo di balestra e poi si toglie la vita

  • Scende dopo lo scontro con un'altra auto e viene investito: morto

  • Emergenza smog: continua lo stop a tutti i veicoli diesel fino agli Euro 5

  • Ragazza investita dal treno, morta: è stato un incidente. Circolazione ferroviaria bloccata

Torna su
TorinoToday è in caricamento