Furto di rame sventato da un carabiniere fuori servizio: una donna in manette

Fuggito un secondo ladro

Immagine di repertorio

Avevano progettato tutto nei minimi dettagli: l'entrata in azione, dove andare a puntare, cosa rubare. 

Ma due ladri, un uomo e una donna, non avevano invece fatto i conti con "l'imprevisto", ovvero un carabiniere fuori servizio che in quel momento stava passando per via Bruno Buozzi a Moncalieri, fuori dalla ditta presa di mira dai malviventi.

Il militare, appena ha visto il ladro arrampicarsi sulla recinzione del capannone, ha chiamato i colleghi in servizio, raccontando cosa avesse appena visto con i propri occhi.

Due pattuglie dei carabinieri sono immediatamente arrivate in zona, ma il ladro si era già dileguato.

E' andata peggio alla complice, una ragazza romena di 20 anni, arrestata per furto. Riconsegnati ai titolari della ditta lo zaino e i borsoni colmi di rame, per oltre 60 kg di "oro rosso".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Da domani la strada sarà piena di veleno per i vostri cani" e i residenti insorgono sul web

  • Doppia scossa di terremoto a mezz'ora l'una dall'altra: avvertite dalla popolazione

  • Scontro violento fra auto: i vigili del fuoco estraggono due ragazze dalle lamiere

  • Velocità rilevata con autovelox e telelaser: le vie interessate dai possibili controlli

  • Emergenza smog, tornano le limitazioni strutturali dopo la giornata di sciopero

  • Imprigionato nei meccanismi di una mietitrebbia: tragica morte di un agronomo

Torna su
TorinoToday è in caricamento