Incendio nella notte: e la gelateria chiude a data da destinarsi, a ridosso dell'estate

Probabile cortocircuito

La gelateria dopo l'incendio

E' un cortocircuito la causa che ha portato all'incendio della gelateria "Miretti" di corso Matteotti 5 a Torino. 

Le fiamme sono divampate attorno alle 3 di questa notte, domenica 31 maggio 2020. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco - chiamati da una pattuglia della polizia che passava in zona proprio in quei momenti - che hanno subito domato il rogo, partito dal quadro elettrico, e che ha interessato in particolar modo l'area laboratorio, dove quotidianamente vengono preparati i diversi gusti. 

"La gelateria Miretti resterà chiusa a causa di un incendio fino a data da destinarsi", hanno scritto i titolari su Facebook, annunciando lo stop forzato alla clientela, che da pochi giorni aveva ripreso ad acquistare il gelato nell'esercizio commerciale.

Tanti amici e clienti della gelateria hanno inondato di messaggi la pagina social della gelateria. 

Un incendio proprio nelle settimane antecedenti l'estate, il periodo dove maggiormente si degusta il gelato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccide la madre a coltellate e poi si toglie la vita gettandosi dal nono piano

  • CAAF Cisl a Torino: sedi, orari, informazioni

  • CAAF Cgil a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Il coronavirus si porta via il mago della scientifica a soli 60 anni: polizia in lutto

  • Investe una donna sulle strisce con lo scooter e cade: centauro morto in ospedale

  • Mezzi pubblici: quattro ore di sciopero in arrivo, disagi per gli utenti

Torna su
TorinoToday è in caricamento