Autobus in fiamme: autista e passeggeri scappano in tempo

Causato da un cortocircuito

Il rogo di questa notte a Collegno

Ennesimo autobus della Gtt esploso.

L'ultimo in ordine di tempo è quello della linea Gtt "36". E' successo questa notte, domenica 6 gennaio 2019, attorno alla mezzanotte e mezza, in corso Francia, in zona Leumann, a Collegno.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, prima che esplodesse a bordo del mezzo c'erano l'autista e quattro passeggeri.

Per fortuna, prima del danno irreparabile, tutti e cinque sono riusciti a mettersi in salvo. A spegnere le fiamme ci hanno pensato i vigili del fuoco, intervenuti in massa con diverse squadre.

Con loro anche i carabinieri della compagnia di Rivoli. Anche se sono in corso gli accertamenti da parte dei tecnici di Gtt, il rogo dovrebbe essere stato causato da un cortocircuito.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

(video di Jessica Campione, "Sei di Collegno se...")

Allegati

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

  • I pericoli in mare e in piscina: l’acqua alta e la congestione

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

  • Viene travolta da un'auto mentre attraversa la strada: è grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento