Identificati gli autori dell'incendio al campo nomadi: si tratta di quattro minorenni

Momenti di forte tensione

Immagine di repertorio

Sarebbero quattro minorenni, tutti già identificati, gli autori dell’incendio ad una delle casette del campo nomadi di via Germagnano 10.

Uno di loro è stato fermato e arrestato dagli agenti della Sezione Nomadi” della municipale, ma il Tribunale dei minori lo ha rimesso in libertà per via della sua età.

La fase dell’arresto ha creato non pochi problemi nel campo, con un centinaio di persone che hanno circondato i civich con il chiaro intento di impedire l’arresto del presunto piromane. 

Per la prima volta, il provvedimento è avvenuto in “presa diretta”, dopo che per mesi sono andate a fuoco baracche, auto, rifiuti senza che la polizia municipale o le forze dell’ordine riuscissero mai a cogliere sul fatto i responsabili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Scontro frontale sul rettilineo: auto distrutte, morti entrambi i conducenti

  • L'ex miss Italia e madrina di Torino 2006 investita: necessario intervento al naso

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • In tribuna allo Stadium, occhiali rotti e ferita allo zigomo per una pallonata

Torna su
TorinoToday è in caricamento