Identificati gli autori dell'incendio al campo nomadi: si tratta di quattro minorenni

Momenti di forte tensione

Immagine di repertorio

Sarebbero quattro minorenni, tutti già identificati, gli autori dell’incendio ad una delle casette del campo nomadi di via Germagnano 10.

Uno di loro è stato fermato e arrestato dagli agenti della Sezione Nomadi” della municipale, ma il Tribunale dei minori lo ha rimesso in libertà per via della sua età.

La fase dell’arresto ha creato non pochi problemi nel campo, con un centinaio di persone che hanno circondato i civich con il chiaro intento di impedire l’arresto del presunto piromane. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per la prima volta, il provvedimento è avvenuto in “presa diretta”, dopo che per mesi sono andate a fuoco baracche, auto, rifiuti senza che la polizia municipale o le forze dell’ordine riuscissero mai a cogliere sul fatto i responsabili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Colto da raptus, devasta il dehor del bar con un bastone: panico tra i turisti

  • Accoltella alla schiena un uomo seduto su una panchina: arrestato per tentato omicidio

  • Chiuse in casa e costrette a prostituirsi "altrimenti diffondiamo i video": tre ragazze liberate

  • Bimbo di un anno e mezzo cade nella piscina gonfiabile di casa: morto dopo tre giorni

  • Incidente automobile-autobus: disagi al traffico e il "giallo della portiera"

Torna su
TorinoToday è in caricamento