I boschi tornano a bruciare: nuova "firma" del piromane?

Sul posto pompieri e Aib

L'incendio di questa mattina (Filippo Sacchero)

Ennesimo incendio boschivo sul Musiné, tra Caselette e Val della Torre. 

L'allarme è partito, grazie ad alcuni residenti e automobilisti, poco prima di mezzogiorno. Sul posto sono in azione diverse squadre dei vigilli del fuoco e dell'Aib, anche con elicotteri, per cercare di domare il rogo.

Anche se sono in corso gli accertamenti da parte dei carabinieri forestali di Almese, potrebbe trattarsi dell'ultima firma di un piromane che da troppo tempo sta distruggendo le aree boschive della zona.

Il video

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Viaggia sull'auto modificata: multa di 640 euro, veicolo sospeso dalla circolazione

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

Torna su
TorinoToday è in caricamento