Due bombe trovate nel sottotetto di una casa, disinnescate dagli artificieri

A Guarene (Cn). I due ordigni bellici risalgono alla Seconda Guerra Mondiale

Le bombe ritrovate nel cascinale

Durante la ristrutturazione di un vecchio cascinale a Guarene alcuni operai si sono accorti di due bombe a “grappolo” nascoste nel sottotetto della casa e hanno subito chiamato i carabinieri.

I militari della compagnia di Alba, nella mattina di lunedì 5 giugno, in collaborazione con il Nucleo Artificieri di Torino hanno fatto brillare i due ordigni bellici risalenti alla Seconda Guerra Mondiale.

I carabinieri hanno disinnescato le due bombe e le hanno trasportate in un campo dove sono state fatte brillare.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento