Tenta il suicidio vicino al centro commerciale, donna salvata da una guardia giurata

Voleva lanciarsi nel vuoto dal quarto piano  

Il parcheggio pluripiano del centro commerciale Le Gru

Fermato un tentativo di suicidio grazie all’intervento di una guardia giurata di Cittadini dell’Ordine SpA. Verso le 16 di giovedì 11 aprile una signora di circa 50 anni è entrata in un negozio del centro commerciale Le Gru di via Crea 10 per acquistare uno sgabello, dopodiché è salita al quarto piano del parcheggio adiacente per tentare di lanciarsi oltre il parapetto.

La guardia, in servizio di pattugliamento esterno, allertata dalla sala di controllo del centro commerciale, è subito intervenuta avvicinandosi con cautela e cercando di comunicare con la signora fino a quando è riuscita ad afferrarla e metterla in sicurezza, prima che potesse buttarsi.

Nell’attesa dell’arrivo dei sanitari del 118, la signora è stata costantemente controllata a vista dalla guardia. Infine è stata trasportata, per accertamenti, all'ospedale San Luigi di Orbassano.

Potrebbe interessarti

  • Sagre, feste e prodotti tipici: 6 appuntamenti da non perdere a luglio

  • Sei bersagliato dalle punture di zanzara? Sette motivi per cui preferiscono proprio te

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • "Quando la bicicletta non sta sul balcone"

I più letti della settimana

  • Tragedia nella serata: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Terribile scontro fra due veicoli: morto un papà, due feriti

  • Tragedia nel condominio, uomo si toglie la vita gettandosi dal balcone  

  • Auto esce di strada e si schianta contro un albero, medico grave in ospedale

  • Detrito come un proiettile trapassa un'auto da parte a parte: conducente illeso per miracolo

Torna su
TorinoToday è in caricamento