Dall’acqua spunta il cadavere di un uomo, ignota l’identità

Immagine di repertorio

Nel primo pomeriggio di venerdì 6 luglio a Gassino, intorno alle 14, è stato ritrovato un cadavere nel canale Cimena. Si tratta di un uomo di circa 30 anni, privo di documenti e annegato da poche ore.

Sul corpo non vi sono segni di violenza. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Chivasso e i vigili del fuoco. A dare l'allarme al 115 sono stati alcuni passanti.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Mancano le autorizzazioni per vendere: chiusa la panetteria del centro commerciale

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Motociclista perde la vita dopo lo scontro con una macchina

Torna su
TorinoToday è in caricamento