Nel furgone oltre 100 chili di rame: due persone denunciate

Sequestrato il mezzo dai carabinieri

Il furgone pieno di rame

Quando hanno visto caricare, ripetutamente, quel furgone bianco vicino all'Amiat, in via Germagnano, i carabinieri hanno subito capito che c'era qualcosa di poco chiaro.

E così hanno aspettato che finissero di caricare e, appena si sono messi in moto, hanno fermato per un controllo un uomo di 48 anni e una donna di 44, entrambi di fatto domiciliati nel campo nomadi di via Germagnano 50.   

Nel retro del furgone, i militari hanno scoperto oltre 100 chilogrammi di rame, in parte pulito e in parte ancora dentro alle guaine di plastica. 

Per questo motivo, materiale e furgone sono stati sequestrati e per i due, inevitabilmente, è scattata la denuncia. 

Torino Via Germagnano Furgone pieno di rame2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

Torna su
TorinoToday è in caricamento