Rubata la pietra d'inciampo dedicata al deportato morto ad Auschwitz

Lo sdegno di Anpi e del sindaco della Città

La pietra d'inciampo rubata

Era stata inaugurata solamente il 16 gennaio scorso, posizionata durante una cerimonia pubblica alla presenza del sindaco Francesco Casciano e dei vertici, cittadini e non, dell'Anpi, in occasione delle celebrazioni per la "Giornata della Memoria".

Ma qualcuno, questa notte, mercoledì 14 febbraio 2018, ha rubato la pietra di inciampo di fronte al portale juvarriano della Certosa di Collegno. Pietra realizzata dall’artista Gunter Demnig e dedicata a Massimo De Benedetti, deportato e morto ad Auschwitz il 31 ottobre del 1944.

"Un atto deplorevole che va oltre il vandalismo considerato che è stato compiuto in un periodo complesso, nel quale rigurgiti fascisti provano a intaccare la società democratica. La posa della “Stolpersteine” a Collegno voleva  riportare idealmente Massimo De benedetti a casa. Non permetteremo che questo venga impedito. Manterremo la memoria del nostro concittadino scomparso nei campi di concentramento riposizionando una nuova “pietra” nel più breve tempo possibile. Così affermeremo la vittoria dei valori della nostra Costituzione sulla barbarie del nazifascismo", ha dichiarato il sindaco Francesco Casciano che, con il vice presidente dell’Anpi collegnese, Ezio Bertolotto, si è recato sul posto appena saputa la notizia per verificare il danno.

Sdegno anche da parte dell'Anpi: "Ancora una volta ci troviamo di fronte a un’azione vile, ancora una volta ci troviamo a condannare l'oltraggio alla memoria di una vittima innocente  del nazifascismo. Chiediamo a tutte le associazioni e a tutte le forze democratiche di unirsi a noi nella più ferma condanna di quanto accaduto e di non abbassare la guardia e dire ancora una volta No al Fascismo".

Collegno rubata pietra inciampo De Benedetti Certosa 2-2-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Saranno stati quelli dell' Anpi così potranno manifestare cotro il fascismo nazismo razzismo ..... ogni scusa è buona...

  • bello che sto sito non pubblichi i commenti contro certe razze di ladri

  • Sarà stato qualche esponente di sinistra per tirarlo addosso ai poliziotti....

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Investita mentre attraversava la strada: giovane dottoressa è morta dopo otto giorni di agonia

  • Cronaca

    Blocco auto e smog, continua lo stop ai diesel euro 4

  • Incidenti stradali

    Auto in manovra travolge una donna: vittima trasportata in ospedale

  • Cronaca

    De Tomaso: i Rossignolo sono stati responsabili del crack, condannati padre e figlio (e maxi-risarcimento)

I più letti della settimana

  • Scossa di terremoto questa mattina, tremano alcune case

  • Sparatoria dopo un litigio: un uomo è morto, un altro è ferito

  • Investita mentre attraversava la strada: giovane dottoressa è morta dopo otto giorni di agonia

  • Tragedia in stazione: donna investita e uccisa da un treno

  • Delirio in tangenziale: due incidenti nelle due direzioni, lunghe code, traffico in tilt

  • Tragedia in un condominio: si getta dal quarto piano e si schianta in strada

Torna su
TorinoToday è in caricamento