Auto bruciata dalle fiamme, mistero sulle cause

Ma dilaga la paura tra i residenti

L'auto in fiamme spenta dai pompieri

Ennesima auto distrutta dalle fiamme a Cirié. Ieri sera, giovedì 4 gennaio 2018, poco dopo le 21,30, l'allarme è scattato in via San Francesco d'Assisi.

Ad andare a fuoco una Fiat 600, regolarmente parcheggiata. Sul posto, chiamati dai residenti, sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di San Maurizio Canavese, che hanno spento le fiamme in poco tempo.

Al momento non è chiaro cosa abbia scaturito le fiamme. Ogni ipotesi, compresa quella dolosa, è al vaglio dei carabinieri della Tenenza di Ciriè. 

Ma in città dilaga la paura e i residenti vogliono più telecamere e maggiori passaggi da parte delle forze dell'ordine.

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • Il Barbecue perfetto:  6 regole fondamentali

  • Bagnet verd, la tipica salsa piemontese: assaggiatela coi tumin

  • Come combattere la piaga dei punti neri

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Tragedia nella notte: ucciso un uomo dopo un violento litigio

  • Addio a Sabino, una roccia sul ring e un papà dolcissimo

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

  • Accende il gas per preparare il caffé e la cucina esplode: ustionata una torinese

Torna su
TorinoToday è in caricamento