Esplosione in un locale, scoppia la spillatrice della birra: tre feriti

Durante la manutenzione

Vigili del fuoco e sanitari sul posto

Si è verificata un’esplosione all’interno di una pizzeria del centro storico di Torino intorno alle 14.30 di martedì 4 dicembre 2018.

Secondo le prime informazioni causata da una fuga di gas per il malfunzionamento di una spillatrice della birra che ha provocato una scintilla all'interno del ristorante pizzeria "Da Peppino" in via Mercanti, 7.

E’ stato danneggiato il bancone del locale e ci sono tre feriti. Si tratta del  titolare, di un dipendente e un tecnico al lavoro per cambiare i filtri della spillatrice. Un uomo ha riportato una lieve ferita ad una mano e ha rifiutato il trasporto in ospedale. Gli altri due coinvolti sono stati portati al Gradenigo in codice giallo. Non versano in gravi condizioni.  

Sul posto carabinieri e polizia, due ambulanze del 118 e pompieri con nucleo NBCR. Sulle cause dell'accaduto sono ancora in corso gli accertamenti degli esperti dei vigili del fuoco.

Nessun cliente è rimasto coinvolto.

(alcune foto della gallery sono di Gabriele Peretti)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus a Torino: un quarantenne che è stato in contatto con i casi in Lombardia

  • Contagio Coronavirus, i casi a Torino adesso sono tre

  • Emergenza Coronavirus: chiuse due aziende e le scuole, montate tende da campo davanti agli ospedali

  • Tragedia nell'area servizio: automobilista si sente male e accosta, ma i soccorritori non riescono a salvarlo

  • Paziente si lancia dalla finestra dell'ospedale: è gravissimo

  • Lotto, centrate due quaterne nello stesso paese: valgono 240mila euro

Torna su
TorinoToday è in caricamento