Esplosione in un locale, scoppia la spillatrice della birra: tre feriti

Durante la manutenzione

Vigili del fuoco e sanitari sul posto

Si è verificata un’esplosione all’interno di una pizzeria del centro storico di Torino intorno alle 14.30 di martedì 4 dicembre 2018.

Secondo le prime informazioni causata da una fuga di gas per il malfunzionamento di una spillatrice della birra che ha provocato una scintilla all'interno del ristorante pizzeria "Da Peppino" in via Mercanti, 7.

E’ stato danneggiato il bancone del locale e ci sono tre feriti. Si tratta del  titolare, di un dipendente e un tecnico al lavoro per cambiare i filtri della spillatrice. Un uomo ha riportato una lieve ferita ad una mano e ha rifiutato il trasporto in ospedale. Gli altri due coinvolti sono stati portati al Gradenigo in codice giallo. Non versano in gravi condizioni.  

Sul posto carabinieri e polizia, due ambulanze del 118 e pompieri con nucleo NBCR. Sulle cause dell'accaduto sono ancora in corso gli accertamenti degli esperti dei vigili del fuoco.

Nessun cliente è rimasto coinvolto.

(alcune foto della gallery sono di Gabriele Peretti)

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Parte un colpo di pistola nella stazione: vigilante resta ferito a una mano

  • Video

    Al via i test per l'auto a guida autonoma: a bordo anche Luigi Di Maio con Chiara Appendino

  • Politica

    Villa Melano, nuova vita per la "casa dei fantasmi" sulla collina

  • Cronaca

    Auto prende fuoco davanti al parco: si alza una colonna di fumo

I più letti della settimana

  • Scontro frontale tra auto e moto: il centauro è morto

  • Folgorato mentre ripara la macchina del caffè nel ristorante: morto

  • Suicidio negli uffici comunali: dipendente si getta dal terzo piano

  • Prodotti mal conservati, chiusa la macelleria del Mercato Centrale

  • Ragazzo investito da un treno, è morto: ferrovia interrotta

  • Una città intera piange Mattia: aveva solamente sei anni

Torna su
TorinoToday è in caricamento