Spaccata nel negozio d’abbigliamento: ladri rintracciati e arrestati

Durante la fuga hanno abbandonato parte del bottino lungo la strada

Un momento durante l'intervento dei carabinieri (Foto di Francesco Vivenza)

Sono scattate le manette per un uomo di 39 anni e una donna di 26, entrambi italiani, che si sono introdotti nel negozio d’abbigliamento New Orleans situato in via Vittorio Emanuele a Ciriè. Poco dopo la mezzanotte di martedì 1 ottobre alcuni passanti hanno visto strani movimenti sotto i portici della via del centro e subito hanno contattato le forze dell'ordine.

Sul posto sono intervenute le pattuglie dei Carabinieri di Ciriè, Caselle, Corio e Venaria e grazie ad alcune testimonianze i carabinieri sono riusciti a individuare i due ladri che, alla vista dei militari, hanno abbandonato il bottino lungo la via nel tentativo di fuggire.

La coppia aveva appena asportato dal negozio capi abbigliamento per valore complessivo 6mila euro. L’intera refurtiva è stata recuperata e restituita all’avente diritto. Espletate formalità il 39enne è stato trasferito nel carcere di Ivrea e la donna associata alla casa circondariale “Lorusso e Cutugno” di Torino.cirie furto negozio abbigliamento-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Marito e moglie investiti da un'auto mentre attraversano la strada

Torna su
TorinoToday è in caricamento