Infiltrazioni, tetto da rifare e caldaia ko: e la scuola materna viene chiusa

Dal prossimo 11 novembre

La materna Gallo Praile

La scuola materna “Gallo Praile” di via Pretegiani verrà chiusa a tempo indeterminato a partire dal prossimo 11 novembre.

La decisione è stata presa nella giornata di oggi, venerdì 25 ottobre 2019, da parte del sub commissario Gianfranco Parente dopo un sopralluogo effettuato assieme ai dirigenti e funzionari comunale, al dirigente scolastico Ugo Mander e ad una rappresentanza di genitori.

Gli stessi che, da qualche giorno, avevano palesato gravi problemi nella stessa materna: infiltrazioni, impermeabilizzazioni, problemi strutturali.  Problemi che si protraggono praticamente dalla sua apertura, datata gennaio 2011.

A distanza di otto anni - dieci se si conta il periodo di realizzazione - i genitori continuano a protestare. Questa volta per la caldaia, che risulta fuori uso “dal mese di giugno, quando è scoppiata in occasione della festa di fine anno”, commenta una rappresentanza di genitori.

E con la caldaia rotta, i bambini costretti a mangiare in aula o nei corridoi perché la mensa è troppo fredda, adesso si è anche aggiunto il problema infiltrazioni nella zona segreteria, che ha causato un problema anche ai telefoni e ai cancelli, poi superati grazie all’intervento dei tecnici.

Ma tutti gli altri problemi, rimangono. E così, dopo sopralluoghi e riunioni, ecco la decisione. Per permettere di realizzare definitivamente i lavori di manutenzione alla copertura del tetto, necessari per eliminare le infiltrazioni più volte segnalate, nonché il ripristino delle parti danneggiate. 

A partire dall’11 novembre, i genitori potranno accompagnare i bambini della scuola materna nelle scuole “De Amicis” di piazza Vittorio Veneto e “Boccaccio” di via Boccaccio: a breve, le famiglie riceveranno tutti i ragguagli del caso.

Nel frattempo, sono stati predisposti alcuni interventi urgenti per assicurare la fruibilità della “Gallo Praile” fino alla data di chiusura. Lunedì 28 ottobre 2019 verranno eseguiti i lavori per il ripristino della caldaia.

Per il nido Collodi di via Pretegiani, sempre da lunedì 28 ottobre 2019, il servizio sarà trasferito al nido Banzi di via Aldo Picco 32 per la classe dei lattanti, e al nido Andersen di via Buozzi 13, per gli altri bambini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Inferno nella notte: bruciano cataste di carta nella ditta, le ceneri volano sui balconi

  • La folle corsa di due carri-attrezzi a 120 km/h: patenti ritirate ai conducenti, multe per 2.700 euro

  • Investita da un'auto impazzita alla fermata del bus, è in condizioni gravi

  • Omicidio-suicidio nella villetta: marito uccide la moglie con un colpo di balestra e poi si toglie la vita

  • Scende dopo lo scontro con un'altra auto e viene investito: morto

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

Torna su
TorinoToday è in caricamento