I ladri entrano nella villetta, ma il vicino vede tutto e lancia l’allarme

Entrambi con precedenti

Immagine di repertorio

Sorpresi due ladri poco più che ventenni mentre forzavano una finestra al pianoterra di una villetta in via Massa a Chieri. I due, 21 anni lui e 24 lei, entrambi di Piossasco ed entrambi con precedenti per furto, hanno agito venerdì sera 6 aprile poco dopo le 19, ma non hanno fatto i contri con un vicino di casa che ha notato la scena e lanciato l’allarme.

Sul posto è subito sopraggiunta una pattuglia dei carabinieri che, insieme ai colleghi della polizia municipale, ha circondato la zona e catturato i due ladri che hanno tentato invano di fuggire con la refurtiva. Addosso avevano quattro orologi di notevole valore e 50 euro. I due sono stati portati in carcere dove attendono il processo per direttissima.  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento