Furto nella scuola: ladro arrestato subito dopo il colpo, complice fuggito

La refurtiva, del valore di 2.500 euro, è stata recuperata

I carabinieri sul luogo del furto

Arrestato in flagranza di reato un 49enne di Chieri, senza fissa dimora e gravato da pregiudizi di polizia, resosi responsabile del furto di 4 computer portatili e un cellulare Iphone 7 sottratti alla scuola media paritaria “Holden” di via San Filippo a Chieri.

L’uomo si è introdotto questa notte, 1 luglio 2019, nello stabile insieme ad un complice che rimane da identificare ed è riuscito a fuggire. I militari della dipendente aliquota radiomobile sono prontamente intervenuti sul posto intorno alle 2, su disposizione della centrale operativa.

La refurtiva, del valore di 2.500 euro circa, è stata recuperata. Era appena stata sistemata nell’auto su cui poi sarebbero scappati i due ladri, ma uno dei due è fuggito a piedi prima dell’arrivo dei carabinieri.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ventiquattro ore dopo, nuovo dramma in autostrada: morto un 26enne

  • Sbanda con l'auto e finisce contro il guardrail: morta una donna

  • Precipita dal quarto piano mentre fa lavori in casa: morto dopo l'arrivo in ospedale

  • Perde il controllo dell'auto che invade la corsia opposta: scontro frontale, ragazzo grave in ospedale

  • Abbandona un sacco lungo la strada: “pizzicato” dalle telecamere e sanzionato dai vigili

  • Moto trovata in un fosso a bordo strada: centauro morto nonostante i soccorsi

Torna su
TorinoToday è in caricamento