Sorpreso a scrivere “Dead Fach” sul muro di una casa: 32enne denunciato

Il muro imbrattato

Denunciato in stato di libertà un francese di 32 anni, residente in Francia, per deturpamento e imbrattamento di cose altrui un francese. L’uomo è stato fermato subito dopo aver scritto “Dead Fach” (dal tedesco, soggetto morto) con vernice spray su un muro perimetrale di una casa privata a Cesana Torinese.

E’ accaduto lunedì 5 novembre intorno alle 15 sulla Strada Statale 24 al km 85+900. La chiamata al 112 è partita da un automobilista che ha visto tutta la scena. 

Sul posto sono arrivati i carabinieri del Nucleo informativo, distaccati in alta Valsusa per esigenze connesse a forme di protesta anarco-ambientalista conseguente a sgombero locale denominato Chez Jesus, insieme ai colleghi della Compagnia di Susa.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo una giornata di sciopero: possibili disagi

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Le "soffia" il parcheggio e lui scende dall'auto, la insulta e le stringe il collo

  • Suv si schianta contro un muretto: dopo gli accertamenti scatta il sequestro del veicolo  

Torna su
TorinoToday è in caricamento