Cercatore di funghi precipita da una riva: vivo per miracolo

Salvato dal Soccorso Alpino

I soccorsi di questo pomeriggio

Un cercatore di funghi di 81 anni, residente ad Asti, è stato ritrovato vivo dai tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico nel primo pomeriggio di oggi, martedì 23 ottobre 2018. 

L'uomo, mentre era intento a cercare i porcini, è improvvisamente caduto, precipitando da una riva, contraddistinta da salti di roccia.

A dare l'allarme un amico che era con lui. L'uomo, che si è procurato un politrauma, si trovava a diverse centinaia di metri dalla carrozzabile più vicina. In una zona talmente impervia che per recuperarlo c'è stato bisogno dell'eliambulanza 118 e dei soccorritori alpini da terra a supporto.

Dopo averlo stabilizzato, l'uomo è stato portato in ospedale per gli accertamenti clinici del caso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Scontro frontale sul rettilineo: auto distrutte, morti entrambi i conducenti

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento