Capotreno aggredita dopo aver chiesto i biglietti: denunciate tre passeggere

A dare l'allarme un passeggero

L'hanno aggredita, spintonata e ingiuriata. Tutto perchè aveva chiesto loro il biglietto del treno.

E' successo questa mattina, mercoledì 3 luglio 2019, sul treno regionale che da Torino Porta Nuova era diretto verso Susa.

A dare l'allarme un passeggero, che ha richiesto l'intervento degli agenti della polizia ferroviaria di Bussoleno attraverso il numero unico di emergenza. 

Saliti a bordo del treno ad Avigliana hanno così fermato tre giovani viaggiatrici di nazionalità romena, denunciate: tutte e tre sono residenti nel campo nomadi di via Germagnano a Torino.

La capotreno, che si era messa al riparo dentro ad uno scompartimento, è stata poi portata in ospedale a scopo precauzionale.

I passeggeri, invece, sono stati trasbordati su altri convogli diretti a Susa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel palazzo del centro cittadino: uomo si uccide gettandosi nel vuoto

  • Ventiquattro ore dopo, nuovo dramma in autostrada: morto un 26enne

  • Scende dall'auto dopo un incidente e viene travolto da un'altra vettura: morto

  • Sbanda con l'auto e finisce contro il guardrail: morta una donna

  • Precipita dal quarto piano mentre fa lavori in casa: morto dopo l'arrivo in ospedale

  • Sedato sull'ambulanza, si soffoca col vomito e poi muore in ospedale: inchiesta aperta

Torna su
TorinoToday è in caricamento