Cagnolino investito e ucciso da un'auto: proprietaria colta da malore, il marito aggredisce il conducente

Su una strada chiusa al traffico

Immagine di repertorio

Ha travolto e ucciso con la propria auto un cagnolino, che stava passeggiando con i suoi padroni in un pezzo di strada che da tempo era chiuso al traffico.

Una scena che ha scatenato un'accesa discussione e ha causato il malore della proprietaria del quattrozampe. E' successo qualche giorno fa a Candiolo, tra il parco di Stupinigi e quella porzione di strada regionale 23 non più percorribile dalle auto.

La donna si è accasciata al suolo, non appena ha visto il suo fedele cagnolino sotto le ruote della macchina. Il marito, invece, è corso dietro all'automobilista - che si è subito fermato - e lo ha aggredito.

Solo l'intervento dei carabinieri ha riportato alla calma la situazione: la donna è stata medicata dall'equipe del 118.

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • Il Barbecue perfetto:  6 regole fondamentali

  • Bagnet verd, la tipica salsa piemontese: assaggiatela coi tumin

  • Come combattere la piaga dei punti neri

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Gravissimo incidente in autostrada: un morto e sei feriti, tratta chiusa tre ore

  • Tragedia nella notte: ucciso un uomo dopo un violento litigio

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

  • Accende il gas per preparare il caffé e la cucina esplode: ustionata una torinese

Torna su
TorinoToday è in caricamento