Vagava terrorizzata per la città: vigilessa e cittadini salvano la vita ad una cagnolina

Proprietari rintracciati

Quante coccole per il cane "Bree"

Vagava terrorizzata per le vie di Nichelino. E se quella giovane cagnolina è ancora viva, il merito è di una agente della polizia locale e di due cittadini, che sono riusciti a fermarla e a metterla in salvo nella zona di via Bra.

Agenti intervenuti, questa mattina, martedì 21 maggio 2019, grazie ad alcuni residenti che hanno subito richiesto il loro intervento, appena hanno visto la cagnolina che impaurita correva sulla strada, senza una meta.

Ma non è stato facile trarla in salvo. Solo grazie ad un balzo repentino sono riuscite a prendere il guinzaglio e a fermarla, prima che fosse troppo tardi. 

Messa al riparo, la cagnolina "Bree" è stata coccolata e le è stata data dell'acqua, per tranquillizzarla. Poco dopo sono arrivati i proprietari, rintracciati grazie al microchip. 

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • La salute prima delle vacanze, boom di check-up al Koelliker

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nella caserma degli alpini: militare trovato impiccato alla tromba delle scale

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Seconda giornata di maltempo: la tromba d'aria si sposta, altri danni

  • Due auto e una moto si scontrano: feriti i tre conducenti, strada chiusa

  • Viene travolta da un'auto mentre attraversa la strada: è grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento