Cade dal camion e si conficca un paletto tra gluteo e inguine: è grave in ospedale

Caduto un altro uomo dal tetto di una ditta

Immagine di repertorio

Mattinata di infortuni sul lavoro in provincia di Torino. Il primo incidente a Brusasco intorno alle 9 di oggi, lunedì 7 ottobre 2019, in una ditta dove un uomo di 50 anni è caduto dal tetto di un capannone della ditta "Botta", che si occupa di prefabbricati, in via della Fornace, 19.

È stato trasportato, tramite l’elisoccorso del 118, al Cto di Torino: le sue condizioni sono gravi. Sul caso indagano i tecnici dello Spresal dell'Asl To4 e i carabinieri di Chivasso.

Il secondo episodio si è verificato intorno alle 11 nella sede della ditta "Edilstrade", in località Ponte Ventoso a Salbertrand. Un uomo di 55 anni, è infatti caduto da un camion rimanendo ferito, pare, da un paletto di una recinzione che si sarebbe conficcato tra il gluteo e l'inguine della gamba sinistra. L’uomo, che lavora per conto di una ditta esterna e stava caricando il cassone del camion con l'asfalto, è stato portato alle Molinette: in codice giallo, non è in pericolo di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Scontro frontale sul rettilineo: auto distrutte, morti entrambi i conducenti

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento