Controlli a tappeto nel fine settimana: 1 arresto e 5 denunce

Un 55enne coltivava nel giardino piante di marijuana alte oltre 2 metri

Un momento durante i controlli

Durante il fine settimana i Carabinieri della Compagnia di Susa hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nei comuni di Sant’Antonino di Susa, Borgone di Susa, Bruzolo e Vaie.

Sono stati controllati alcuni esercizi commerciali del posto, bar, sale slot e Stazioni ferroviarie. Complessivamente sono state controllate più di 250 persone e 67 veicoli.

Nel corso del servizio è stato arrestato un 55enne residente a Bruzolo che coltivava nel giardino del suo appartamento piante di marjuana arrivate ad un’altezza di oltre 2 metri, oltre ad altro stupefacente rinvenuto in casa all’interno di alcuni barattoli di vetro. 

Cinque denunciati

Il servizio ha permesso di denunciare un giovane 27enne trovato in possesso di alcuni documenti e di un portafoglio risultati provento di furto, oltre ad altri quattro persone del posto per detenzione di stupefacenti. In particolare due di questi sono stati trovati in possesso, rispettivamente, di 5 e 7 grammi di anfetamina e chetamina in cristalli, oltre ad un bilancino di precisione.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento