15 dosi di crack negli slip e 26 grammi di eroina nascosti sotto la panchina: 26enne arrestato

Denunciato un 19enne che era con lui

Immagine di repertorio

Sabato scorso, 8 giugno, gli agenti del Commissariato Barriera Milano hanno arrestato un italiano 26enne e denunciato un gabonese di 19 anni per reati inerenti agli stupefacenti.

I due si trovavano in via Toscanini quando, al passaggio della Volante, si mostravano visibilmente agitati. I poliziotti hanno allora proceduto al controllo dei giovani trovando, nascosti negli slip del 26enne, 15 ovuli termosaldati contenenti crack e un blocchetto quadrangolare di eroina del peso di 26 grammi nascosto sotto alla panchina su cui erano seduti.

Lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro. Per il ventiseienne italiano sono scattate le manette, mentre il 19ennne gabonese, irregolare sul territorio nazionale, è stato denunciato per violazione della legge sugli stupefacenti.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento