Da allarme bomba a ritrovamento di uno zaino colmo di video porno: la vicenda

Davanti a una scuola elementare

Immagine di repertorio

Uno zaino ha prima fatto scattare l’allarme bomba davanti alla scuola elementare Walter Fillak a Banchette poi, una volta cessata l’allerta, si è scoperto che al suo interno vi era una vasta e curiosa serie di video porno.

Come riferiscono Stampa e Repubblica, il ritrovamento dello zaino è avvenuto nella prima mattinata di lunedì 7 maggio su una panchina di fianco alla scuola. A dare l'allarme sono stati alcuni cittadini che hanno notato la sacca abbandonata e hanno avvisato la polizia municipale.

Presto è emerso che lo zaino conteneva diversi dvd pornografici. Ora ci si interroga sul significato di quanto accaduto. Banale dimenticanza o gesto volontario studiato a tavolino proprio nell’orario di ingresso a scuola di oltre 200 bambini? In ogni caso è caccia al proprietario del materiale.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • "Da domani la strada sarà piena di veleno per i vostri cani" e i residenti insorgono sul web

  • Doppia scossa di terremoto a mezz'ora l'una dall'altra: avvertite dalla popolazione

  • Scontro violento fra auto: i vigili del fuoco estraggono due ragazze dalle lamiere

  • Velocità rilevata con autovelox e telelaser: le vie interessate dai possibili controlli

  • Emergenza smog, tornano le limitazioni strutturali dopo la giornata di sciopero

Torna su
TorinoToday è in caricamento