Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Automobilisti bloccati dai ciclisti che urlano: “Non arrabbiatevi, aprite gli occhi”

 

Giovedì 6 giugno un gruppo di ciclisti della Critical Mass ha manifestato in piazza Baldissera. È stata una manifestazione pacifica che ha raggiunto diverse zone di Torino tra cui piazza Baldissera dove il traffico ha subito rallentamenti a causa di alcuni bikers fermi in mezzo alla strada. Come si vede e sente dal video, alcuni ciclisti hanno urlato agli automobilisti bloccati nel traffico: “Non arrabbiatevi, aprite gli occhi”.

Critical Mass viene definito un “incontro occasionale di persone in bicicletta, pattini, tricicli o altri mezzi a propulsione umana che decide di pedalare per il traffico della città unita. Se si è in abbastanza il gruppo diventa "massa critica", tale da riprendersi possesso di una strada, ribaltare le gerarchie del traffico, e muoversi in sicurezza”. L’appello lanciato per la serata di ieri era: “Portate musica, trombette e altri aggeggi rumorosi e non dimenticate di bloccare, fare penne, sgumme e tric vari. Daje Critical Massari, massima diffusione per l’evento, che giovedì ci divertiamo! Contro una città che ci soffoca, per una mobilità sostenibile!”.

Manifestazione di anarchici, tafferugli con la polizia

In concomitanza con l’evento dei bikers, un gruppo di 30 anarchici ha prima interrotto la messa in Duomo tenuta dal vescovo monsignor Nosiglia e poi ha tentato di fare irruzione al Mercato Centrale di Torino a Porta Palazzo. I manifestanti sono stati bloccati dalla vigilanza e poi dalla polizia che, con i manganelli, per disperderli ha caricato.
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento