Il suv è chiuso a chiave, ma l'autoradio hi-tech è stata rubata grazie al "jammer"

Dopo una sera al ristorante

L'autoradio rubata in corso San Maurizio

Parcheggiare e chiudere la propria auto, andare a cena, tornare alla macchina e trovarla chiusa ma priva dell'autoradio.

E' quanto successo nella serata di sabato 13 aprile 2019, fa in corso San Maurizio ad una coppia di amici, che hanno subito denunciato l'accaduto alle forze dell'ordine, dopo aver trovato la Dacia Sandero spoglia dell'autoradio di ultima generazione. Facile ipotizzare come i ladri siano riusciti ad aprirla senza scardinare il nottolino attraverso il "jammer", un particolare dispositivo che blocca i sistemi d'allarme. 

Il Comitato "Torino in Movimento" torna a parlare di sicurezza: "Ancora una volta questi episodi avvengono in pieno centro, di sera e soprattutto in una zona piuttosto trafficata. Occorrono maggiori controlli". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento