Offrono droga e 6mila euro ai carabinieri per “chiudere un occhio”: pusher arrestati

Individuata e chiusa una centrale dello spaccio: sequestrati 8 kg di hashish

Tutto il materiale sequestrato nell'appartamento

La coppia di pusher, una volta scoperta dai militari la loro base per lo spaccio, ha cercato di evitare le porte del carcere offrendo stupefacente e 6mila euro in contanti ai carabinieri per far loro “chiudere un occhio”. Per questo motivo risponderanno, oltre che di spaccio, anche di Istigazione alla corruzione.

Individuata e chiusa una centrale dello spaccio

Giovedì 23 maggio sera è stata individuata una centrale di spaccio in un appartamento di via Biella, nel quartiere Aurora. Nella rete dei militari sono finiti un marocchino e un italiano, di 35 e 30 anni, arrestati per detenzione di 8 chili di hashish, suddivisi in panetti, tutti contraddistinti con il marchio “BOB”, e 155 datteri di analoga sostanza. Il market della droga è stato localizzato dai motociclisti del Nucleo Radiomobile di Torino, ma per l’intervento si è fatto ricorso a carabinieri in borghese della Compagnia di Venaria, perché non conosciuti in zona specialmente dalle vedette (garantivano ininterrottamente l’attività illecita per tutto il giorno). 

Gli spacciatori ricevevano solo su appuntamento telefonico ed esclusivamente clienti a loro conosciuti, motivo per cui i carabinieri hanno fatto irruzione in casa approfittando dell’uscita di un acquirente. Per la perquisizione negli scantinati di pertinenza dell’alloggio è stato chiesto il supporto anche di una unità cinofila della polizia di stato che si trovava in zona per altro servizio.   
 

Potrebbe interessarti

  • Come vestirsi ad un matrimonio estivo? Tutti i consigli, dall'abito agli accessori

  • Le migliori vinerie: dove comprare il vino sfuso a Torino

  • Festival musicali: la guida ai concerti dell'estate 2019 a Torino e in Piemonte

  • Auto sui binari del tram

I più letti della settimana

  • Scontro tra auto e moto sul rettilineo: morto giovane centauro

  • Moto si scontra con un motocarro: il centauro muore in breve tempo

  • Violenta grandinata in tutta l'area metropolitana: chicchi di diversi centimetri

  • Cade dal balcone di casa: muore appena arrivata in ospedale

  • Due torinesi muoiono in un incidente negli Stati Uniti: investiti da un tir dopo la caduta in moto

  • Tragedia nel cortile: bimba piccola investita dall'auto della mamma, morta

Torna su
TorinoToday è in caricamento