Non accetta la fine della loro storia d'amore: le strappa la borsa e le ruba il portafogli

Dopo mesi di pedinamenti e minacce

Immagine di repertorio

La loro storia d'amore si era interrotta nell'aprile scorso. Lui, 41enne. Lei una ragazza di 20 anni. Tutti e due di Pinerolo. Un amore sbocciato e finito, come tanti altri. Eppure lui non è riuscito ad accettarlo, iniziando così a pedinarla e a minacciarla. Per giorni e giorni. Per settimane e settimane.

Fino allo scorso martedì 12 giugno, quando l’ha raggiunta con la propria macchina mentre lei stava percorrendo via Vigone a Pinerolo a bordo della sua auto. Dopo averla costretta a fermarsi, ha iniziato con lei una discussione nel corso della quale le ha strappato la borsa e le ha rubato il portafogli.

E' stata la stessa ex convivente a chiamare il numero unico di emergenza "112", richiedendo l'intervento dei carabinieri.

I militari, arrivati tempestivamente, sono riusciti a intercettare il 41enne e ad arrestarlo per atti persecutori e per rapina: ora si trova nel carcere "Lorusso-Cutugno" delle Vallette a Torino.

La donna ai carabinieri ha spiegato come la relazione tra i due si fosse interrotta a causa di continui litigi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Travolta da un'auto mentre attraversa la strada: morta sul colpo

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Marito e moglie investiti da un'auto mentre attraversano la strada

  • Colpo grosso nella villa dell'imprenditore: i ladri portano via gioielli per 80mila euro

Torna su
TorinoToday è in caricamento